mercoledì 19 aprile 2017

Opinione: Medical Noir, di Danilo Arona e Edoardo Rosati

http://amzn.to/2przpAy

(cliccando sull'immagine si va su Amazon)


Un narcisistico reality show della chirurgia spinto oltre qualsiasi limite scientifico e deontologico; stregonerie antiche di secoli sgretolano le certezze dei luminari della medicina; i deleteri effetti dell’alimentazione errata analizzati da un inquietante punto di vista; l’eterno conflitto fra scienza e fede coinvolge, con nefasti risultati, una possessione demoniaca; un tumorale embrioma psicoplasmatico senziente desidera a tutti i costi essere partorito dalla propria ospite e venire al mondo come figlio... Cinque racconti di terrore medicale raccolti in un’antologia per la prima volta dedicata a questo particolare genere, ad opera di Danilo Arona ed Edoardo Rosati, oscuri dottori del terrore, archiatri del perturbante.

Danilo Arona è uno dei più importanti scrittori horror italiani. Ha scritto e pubblicato più di quaranta volumi fra romanzi, antologie e saggistica.
Edoardo Rosati, giornalista medico-scientifico, ha collaborato con il Corriere Salute, è responsabile delle pagine dedicate alla medicina del settimanale Oggi, e ha pubblicato diverse opere sia di narrativa che di saggistica medica.

«Navigherete oltre i confini della pelle. Conoscerete le meraviglie dell’unico, vero Pianeta Rosso: il Corpo Umano. Vivrete in soggettiva l’arte del bisturi. Perché se il demiurgo è l’intelligenza che progetta il mondo... il chirurgo è il genio che lo cura.”
 
° °   ° ° °   ° °   ° °   ° ° °   ° °
 
Tante storie veloci da leggere, che regalano un brivido lungo la spina dorsale (con me ci sono andati vicino, quindi...tenetene conto).
 
Danilo Arona ha scritto il primo racconto "La Finestra Sull'Ombelico Del Cortile Del Reale";
una storia dalle sfumature reali e tinte forti, con una conclusione che ti stringe il petto.
Una donna inizia a sentire problemi nella zona dell'utero e scopre di essere incinta, ma non ha avuto rapporti col marito ne con altri, quindi: com'è possibile?
Da questo inizio seguiranno altri interventi di medici ed esperti per capire la situazione, cosa sia questa massa che sta crescendo...ma c'è molto altro oltre la scienza.
Sono interessanti alcuni pezzi che mostrano la parte reale, medica, che può succedere davvero, che regala orrore perché è davvero possibile che accada.
Un racconto che lascia dentro incubi reali.
 
Edoardo Rossi ha scritto gli altri racconti.
"Paziente Zero"
In cui un nuovo reality show si è spinto verso altre frontiere, puntando a mostrare i medici e il loro lavoro, senza filtri o censure. Ma quella notte il dottore ha altro in mente, vuole stupire il pubblico con qualcosa di non programmato...
 
"Cuori Allo Specchio"
Questo racconto si muove su un territorio non propriamente medico. Il protagonista è un medico che ha come paziente una donna che potremo definire depressa, sofferente, che non si da pace, e che un giorno gli rivela cosa che ha dato inizio a tutto, portando il medico a chiedersi se debba obbligarla ad un consulto psicologico, ma alla fine di tutto capirà che forse non è tutto inventato...
 
"Chiacchiere Di Condominio"
Una storia strana e piuttosto breve, che ha solo come aggiunta di sfuggita l'ambiente medico, per raccontare altro....
 
"Vit-Amen"
Due gemelli. Uno medico, uno prete. Una giovane paziente che devono curare, ma con approcci diversi tra loro, con molte incomprensioni.
Esorcismo o medicina?
Una questione a lungo dibattuta, il nodo centrale della questione con un finale sorprendente!
 
Racconti veloci, scritti molto bene, che regalano storie uniche e che fanno riflettere (alcune almeno);
Non per tutti, ma se cercate qualcosa di interessante e che provochi un brivido, questa raccolta fa per voi.


Nessun commento:

Posta un commento